Scopri Unoenergy

Mobilità elettrica

Tipologia installazione azienda

Impianto fotovoltaico e risparmio energetico: qual è l’installazione perfetta per la tua azienda?

Installare un impianto fotovoltaico è un’ottima opportunità per ridurre le spese energetiche e trasformare la propria azienda in una realtà molto più ecosostenibile. Quando si inizia a pensare concretamente alla realizzazione di un impianto, al fine di produrre energia in modo 100% green, ci sono tuttavia molti aspetti da valutare. Tra questi, uno di quelli che può preoccupare maggiormente gli imprenditori, è la scelta della tipologia di installazione in relazione al tipo di copertura dell’azienda.

Vanno bene tutti? Il tetto deve avere qualche caratteristica particolare? Quali sono le condizioni e gli elementi da tenere in considerazione prima di installare dei pannelli fotovoltaici sui tetti della propria azienda? Il team Unoenergy, come sempre, è al tuo fianco e insieme scopriremo qual è la soluzione perfetta per la tua impresa.

Fotovoltaico: l’installazione corretta per un tetto piano

Una delle coperture più diffuse sicuramente è il tetto piano. In questo caso, grazie a specifiche staffe è possibile realizzare l’impianto garantendo l’inclinazione ottimale dei moduli, compresa tra 30 e 35°. Nella maggior parte dei casi si prova a mantenere l’orientamento del perimetro della copertura, cercando di evitare eventuali ombreggiamenti dovuti a parapetti o strutture posizionate sul tetto. Per questo motivo anche la distribuzione dei moduli deve avvenire in modo che non si creino ombre tra loro. In questo caso i moduli sono installati e tenuti fermi sulla copertura attraverso apposite zavorre.

Tetto a falda o a mezza botte: come posizionare i moduli fotovoltaici

Per quanto riguarda invece le coperture a shed o falda, la realizzazione dell’impianto deve obbligatoriamente seguire l’inclinazione della struttura. I moduli, infatti, sono adagiati sul tetto e seguono la linea della copertura. Resta inteso che il tetto, in questo caso, deve avere la giusta inclinazione e il corretto orientamento per permetterne la realizzazione.

Stessa cosa avviene nel caso di copertura a mezza botte dove i moduli saranno adagiati sul tetto curvo in modo da coprire l’intera superficie con corretto orientamento. In questo caso, come avviene per le coperture a shed o falda, i moduli sono realizzati su apposite guide e fissati alla copertura.

Impianto Fotovoltaico aziendale: dove installare l’inverter

Dopo aver capito come e quale tipologia di installazione fa per te, per fruire dell’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici è necessaria l’installazione dell’inverter: un dispositivo che converte la corrente continua in alternata per renderla utilizzabile all’interno dell’azienda.

L’inverter, o gli inverter, considerando che nel caso di impianti business possono essere più di uno, necessitano anch’essi di essere installati in presenza di particolari condizioni:

  • luogo asciutto
  • ventilato
  • temperatura sia compresa tra i -5° e i +40°

Affidarsi a società specializzate nel settore come Unoenergy è sicuramente il primo passo da compiere per valutare se il tetto dell’azienda ha le caratteristiche idonee per la realizzazione di un impianto fotovoltaico. Solo dopo un’attenta analisi effettuata da tecnici specializzati è possibile conoscere con certezza la migliore soluzione installativa tra quelle presenti nel mercato di riferimento e, ancora una volta, il nostro team è accanto a voi!

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Scopri il Fotovoltaico Unoenergy

Richiedi una consulenza